CINEMA A LECCO/L’OPINIONE:
“STESSO PROFUMO
MA IN UN ALTRO FORNO”

CINEMA SALA VUOTACaro Direttore
L’idea che sta prendendo piede sulla stampa di riaprire il Cinema Lariano è affascinante. Molto affascinante. I partiti la cavalcheranno elettoralmente
Se n’era già parlato nel luglio 2011 dopo un incontro organizzato dal Comune per presentare ai cittadini un progetto di (finta) valorizzazione e (auspicata) dismissione dei beni pubblici in città.
É pur vero, non lo dico come freno, che si amano i film non i muri.
Intendo che per far cinema “basta” un telone bianco e un muro.
É ovviamente una forzatura…ora i film sono distribuiti in digitale e le apparecchiature costano palanche.. però suvvia. I film perché non vederli all’Lofficina della musica di via Gomes?
O al sempre più vivace Libero Pensiero di Rancio o al nuovo Circolo Ferriera, o all’ormai consolidato Cenacolo? O altrove, ovviamente.
Ovunque sia un pelo più confortevole del Centro Sociale di Lecco – abbandonato dalla buona volontà di renderlo dignitoso dal Comune – ma dove i capitali economici necessari per rendere operative le idee importanti e ben articolate e affascinanti di Sabrina Bonaiti e del Comitato promotore per la riapertura del Lariano, siano decisamente più bassi.
Certo il Comune di quel che resta dell’ex Cinema Lariano (solo 250 posti) credo possa e debba darlo in comodato gratuito per n anni…ma i costi immagino siano comunque elevatissimi.
Se poi malauguratamente (ma c’è la campagna elettorale) lo fa pure pagare (cos’era la stima da Bilancio? 400.000 € mi pare)..non conviene raccogliere – proprio perché non è un’attività imprenditoriale di lucro – i danari per riempire il cesto e non prevalentemente per il cesto stesso?
È l’unica strada percorribile per poter vedere, più dignitosamente film a Lecco?
Mi chiedo solo questo, se tale entusiasmo e passione – che è lodevole -, non sia meglio incanalarla in sforzi (forse) più contenuti ma per lo stesso progetto/passione. Un cinema a Lecco con quel profumo e caratteristica seppur in un altro forno.

Paolo Trezzi

 

 

 

Pubblicato in: Elezioni, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati