CIVATE: FURTO AL SUPER,
BADANTE POLACCA
SORPRESA E ARRESTATA

carabinieri-manetteCIVATE – Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Valmadrera hanno arrestato Z.M.L., cittadina polacca 34enne, collaboratrice domestica residente in provincia, poiché responsabile di furto.

La donna è stati sorpresa dal personale addetto alla sicurezza, all’uscita di un ipermercato di Civate, subito dopo aver asportato cosmetici e prodotti di elettronica del valore di circa € 200. La refurtiva, recuperata, è stata immediatamente restituita mentre l’arrestata è stata trattenuta presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri di Lecco, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa della celebrazione del giudizio con rito direttissimo.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati