BUCO’ LE GOMME A UN DISABILE, ORA L’EX N. 1 ALER SI RIMETTE IN… PIAZZA. PRESENTE LA BRAMBILLA

piazza antonio-il ritornoVALMADRERA – Antonio Piazza torna in politica. L’ex presidente dell’Aler di Lecco, dimessosi dopo aver forato le gomme dell’auto di un disabile lo scorso anno, lo ha annunciato nella serata di giovedì al centro Fatebenefratelli di Valmadrera, in una sala strapiena con centinaia di persone.

“Quella volta ho sbagliato – afferma Piazza -, non so come sia successo, ma ho fatto quella sciocchezza. Ora voglio voltare pagina e ritornare in politica. Mi metto a disposizione del partito”. Il prossimo anno ci saranno le elezioni proprio a Valmadrera. Piazza cincischia: “Magari… non so ancora”.

vincenzo gibiino, antonio piazza, michela vittoria brambillaSul palco, oltre a Piazza, anche il commissario provinciale Pdl Michela Vittoria Brambilla, il senatore Vincenzo Gibiino, coordinatore Pdl a Catania, e il sindaco di Milena Giuseppe Vitellaro.

Nato proprio a Milena, in Sicilia, poi trasferitosi in Lombardia, la carriera di Piazza, oggi 54enne, era iniziata come semplice portalettere a Valmadrera. Divenuto poi impiegato alle Poste nella cittadina del Lecchese, era entrato in politica nell’Udeur di Clemente Mastella. Tempo dopo aveva cambiato partito, passando all’Udc, prima di abbracciare il Pdl, dove era entrato nel direttivo provinciale. Aveva ricoperto il ruolo di consigliere comunale a Valmadrera dal 2004 al 2009 e, dal 2010 al 2012, di assessore a Tremenico.

pubblico serata antonio piazzaNel 2008 Piazza era stato nominato dalla Regione Lombardia presidente dell’Aler lecchese, l’Azienda lombarda per l’edilizia residenziale.

Dopo lo scandalo che ha fatto il giro del mondo, il politico si era rifugiato nella sua Sicilia, salvo poi tornare nel Lecchese per svolgere lavori socialmente utili nel Comune di Pescate, inflitti per colpa di una multa presa per guida in stato di ebbrezza nel febbraio dello scorso anno quando si trovava in Val Varrone ed era stato fermato dagli agenti della Polstrada con un tasso alcolemico di 1,52, tre volte superiore al massimo consentito per legge.

antonio piazza


>>> DALL’ARCHIVIO DEGLI ALTRI GIORNALI

IL GIORNO LECCO
Presidente Aler ruba posto a disabile Prende una multa e si infuria E gli taglia le gomme dell’auto

LA REPUBBLICA MILANO
Parcheggia la Jaguar sul posto del disabile
poi gli taglia le gomme: nei guai dirigente Pdl

CORRIERE.IT
Si dimette il politico di Lecco
che bucò le gomme al disabile

Pubblicato in: Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati