CONFARTIGIANATO LECCO
CELEBRA IL 70° COMPLEANNO

logo-confartigianato-leccoLECCO – Confartigianato Imprese Lecco celebrerà degnamente il suo settantesimo compleanno con un programma di eventi che occuperanno tutta la settimana dal 4 all’11 ottobre. I festeggiamenti – a cui sono invitati tutti gli associati, cittadini e famiglie – verranno inaugurati domenica 4 ottobre con una sfilata di auto e moto d’epoca nelle vie del centro di Lecco, mentre la chiusura andrà in scena al Teatro Sociale la domenica successiva, con la cerimonia conclusiva e l’assegnazione dei “Premi Fedeltà” alla presenza del presidente nazionale Giorgio Merletti e del segretario nazionale Cesare Fumagalli.

“Questo settantesimo anniversario rappresenta un momento estremamente significativo. – commenta il presidente Daniele Riva–  Nell’ultimo decennio, e in particolare nei cinque anni che ci siamo appena lasciati alle spalle, abbiamo vissuto tempi difficili. Ma se da una parte l’economia ha rallentato, a noi la crisi è servita da stimolo per accelerare una profonda riorganizzazione della nostra struttura, a tutti i livelli. Abbiamo dato prova di maturità e coraggio nell’affrontare le innumerevoli problematiche che hanno colpito i diversi settori dell’artigianato, mettendo a disposizione delle imprese efficaci strumenti di crescita, proponendo servizi innovativi, tutelando il prezioso capitale del made in Italy. La leadership di Confartigianato Imprese Lecco sul territorio ne è uscita rafforzata, consolidando il nostro ruolo in vista delle sfide future”.

“La nostra associazione raggiunge un traguardo storico con i suoi settant’anni di vita associativa – prosegue il segretario generale Vittorio Tonini – E’ un’eredità che ci fa avvertire ancora di più la responsabilità di rappresentare al meglio le nostre imprese. Cogliere i cambiamenti e progettare di conseguenza il nostro impegno al servizio di coloro che dal 1945 difendiamo nei loro interessi quotidiani; è questa la sfida che ci attende, a partire da noi che facciamo del lavoro di tutti i giorni la missione che ci è stata affidata dagli imprenditori artigiani”.

Pubblicato in: Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati