CONOSCERE I NOSTRI UCCELLI.
ORGANIZZATO DAL WWF
UN CORSO DI BIRDWATCHING

cigniLECCO – Prende il via martedì 7 febbraio il nuovo corso di birdwatching proposto da Wwf Lecco in collaborazione con il Parco regionale Monte Barro e il Cros (Centro ricerche ornitologiche Scanagatta) di Varenna.

La proposta è quella di un corso di introduzione al riconoscimento degli uccelli che frequentano i nostri specchi d’acqua: laghi e fiumi, stagni e paludi, per imparare a distinguere le anatre di superficie da quelle tuffatrici, a conoscere aironi e garzette, gabbiani e sterne, limicoli e rallidi… sono centinaia di specie diverse, presenti sul nostro territorio.

A Villa Bertarelli di Galbiate, sono previste tre serate con lezioni teoriche della durata di circa un’ora e mezza/due ore ciascuna, in cui saranno proiettate foto commentate e disegni utili a distinguere le diverse specie.

Per sabato 25 febbraio è inoltre prevista un’escursione guidata nella Riserva naturale del Pian di Spagna o sul Lago di Olginate nel Parco Adda Nord. L’escursione sarà pianificata in base alle condizioni meteo-climatiche in modo da privilegiare la meta che nella data programmata possa offrire la maggiore consistenza e visibilità di avifauna.

Programma completo, relatori, orari e modalità di iscrizione sul sito ufficiale WWF Lecco: wwf.lecco.it/acquatici-2017. Le iscrizioni sono già aperte.

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Galbiate, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati