COPPA ITALIA: IL LECCHESE PADELLI
DECISIVO “PARA RIGORI”
SALVA L’INTER DALLA FIGURACCIA

padelli rigore pordenone 1MILANO – Gli ingredienti per una pessima (imprevedibile) figura in Coppa Italia c’erano tutti: un’Inter di seconde linee che per 90 minuti prima e 30 poi – malgrado i rinforzi aggiunti in corsa da Spalletti – non riesce ad avere la meglio, in casa, contro il Pordenone che gioca in terza serie; lo spettro dei rigori si materializza, i penalty ad oltranza dopo due errori a testa nella prima serie di cinque…

Poi arriva il lecchese, Daniele Padelli, che para per la seconda volta a fine serata e consegna a Nagatomo il pallone decisivo per la vittoria, soffertissima, dei nerazzurri.

Applausi del pubblico, complimenti dai compagni e intervista di rito a Rai2: come si dice, serata memorabile per l’esordiente portierone di casa nostra.

PADELLI INTW

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati