COSI’ IL VOTO PER I CITTADINI EUROPEI RESIDENTI IN ITALIA

LECCO – In occasione delle prossime elezioni per il Parlamento europeo, convocate tra il 22 e il 25 maggio 2014, i cittadini dei Paesi dell’Unione Europea residenti in Italia che desiderino votare per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia potranno farlo presentando apposita domanda al Sindaco entro il 24 febbraio 2014.

Il modulo di domanda, in formato bilingue, è disponibile sia presso il Comune di Lecco (Piazza Diaz 1, Lecco) che sul sito internet del Ministero dell’Interno, all’indirizzo http://elezioni.interno.it/optanti2014.html

Gli interessati devono presentare la propria richiesta entro il 24 febbraio, con apposita raccomandata (accompagnata da fotocopia di un documento d’identità del richiedente), oppure direttamente agli Uffici comunali (sottoscrivendo la domanda in presenza dell’addetto comunale).

Nella domanda viene richiesto agli interessati di dichiarare:

  • la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto;
  • la cittadinanza;
  • l’indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine;
  • il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine;
  • l’assenza di un provvedimento giudiziario a carico, che comporti per lo Stato di origine la perdita dell’elettorato attivo.

Gli Uffici comunali comunicheranno tempestivamente l’esito della domanda: in caso di accoglimento, gli interessati riceveranno la tessera elettorale con l’indicazione del seggio dove potranno recarsi a votare.

Per informazioni contattare l’Ufficio Elettorale del Comune di Lecco (tel. 0341 481 294 – 295; fax 0341 368 154; email: elettorale@comune.lecco.it).

 

 

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti