CROCE VERDE BOSISIO, CHE NUMERI
NEL 2014: OLTRE 5MILA SERVIZI

CROCE VERDE BOSISIO FOTO GRUPPO

BOSISIO PARINI – Resa nota l’attività dello scorso anno della Croce Verde di Bosisio. Un anno da record per le tute arancioni che segnalano un aumento complessivo di circa 800 interventi rispetto al 2013.

Nel corso del 2014 Croce Verde Bosisio ha portato a termine oltre 5.000 servizi grazie all’impegno dei suoi volontari che operano nella sede di Bosisio Parini e nelle delegazioni di Oggiono e Costa Masnaga.

Gli interventi richiesti dalla centrale operativa del 118 di Como per missioni di emergenza sono stati 2.162 (contro i 1.908 del 2013): 1.789 sono state le missioni effettuate in regime di convenzione continuativa dalla sede di Bosisio, 373 le missioni a gettone portate a termine dalle due delegazioni di Oggiono e Costa Masnaga.

I servizi secondari su prenotazione sono stati 2.009 (238 dei quali richiesti dalla Nostra Famiglia con cui Croce Verde è convenzionata).

La Croce Verde ha inoltre prestato assistenza a 69 gare sportive e altre manifestazioni pubbliche.

Un autista della Croce Verde ha inoltre accompagnato il medico di continuità assistenziale (guardia medica) in 739 visite domiciliari.

Il settore protezione civile ha infine effettuato 34 servizi fra attività di prevenzione ed interventi in caso di calamità .

Complessivamente Croce Verde ha dunque completato 5.013 servizi circa 800 in più rispetto allo scorso anno.

 

i interventi richiesti dalla centrale operativa del 118 di Como per missioni di emergenza sono stati 2.162 (contro i 1.908 del 2013): 1.789 sono state le missioni effettuate in regime di convenzione continuativa dalla sede di Bosisio, 373 le missioni a gettone portate a termine dalle due delegazioni di Oggiono e Costa Masnaga.

I servizi secondari su prenotazione sono stati 2.009 (238 dei quali richiesti dalla Nostra Famiglia con cui Croce Verde è convenzionata).

La Croce Verde ha inoltre prestato assistenza a 69 gare sportive e altre manifestazioni pubbliche.

Un autista della Croce Verde ha inoltre accompagnato il medico di continuità assistenziale (guardia medica) in 739 visite domiciliari.

Il settore protezione civile ha infine effettuato 34 servizi fra attività di prevenzione ed interventi in caso di calamità .

Complessivamente la Croce Verde ha dunque completato 5.013 servizi circa 800 in più rispetto allo scorso anno.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati