CURIOSITÀ: PER LE VIE DI LECCO
ECCO COMPARIRE LA GOOGLE CAR

google car lungolago (foto lorenzo milesi)LECCO – Questo lunedì mattina in molti hanno notato un veicolo alquanto singolare aggirarsi per i rioni di Lecco. Ebbene si tratta della Google car, l’occhio che l’azienda di Cupertino utilizza per mappare e aggiornare la nota applicazione.

Su molte strade la Goggle car viaggia driveless, cioè senza guidatore, sebbene un autista di sicurezza sia sempre a bordo pronto a prendere il controllo manuale del mezzo. E’ questo un modo per la multinazionale di sperimentare anche le nuove tecnologie elaborate per permettere alle automobili di “guidarsi da sole”.

Pratica utilizzata solo in ambienti gestibili, i primi dati resi pubblici in merito hanno mostrato la difficoltà della guida automatica ad ambientarsi con la consueta circolazione stradale. Il motivo non è difficile da immaginare: il computer rispetta rigorosamente il codice della strada, gli automobilisti no. Fatto significativo, l’unica contravvenzione pervenuta in California per una driveless car è da addebitarsi all’autista di sicurezza che, annoiato, si è messo alla guida dell’auto.

 

google car lungolago (foto lorenzo milesi)2

 

 

 

Pubblicato in: tecnologia, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati