DANIELE BIZZOZERO TORNA LIBERO,
SOSPESI I DOMICILIARI
PER L’EX PATRON DEL CALCIO LECCO

bizzozero-e-brivio1LECCO – Pena sospesa per Daniele Bizzozero, a otto mesi dall’arresto l’ex patron del Calcio Lecco ha ottenuto la sospensione degli arresti domiciliari. Il 25 maggio l’allora proprietario della società bluceleste venne arrestato dalla Guardia di finanza per il sospetto reato di concorso in bancarotta nella stessa indagine che coinvolse l’ex sindaco di Como Stefano Bruni (da luglio ai domiciliari dopo il patteggiamento a tre anni per abusivismo finanziario).

L’udienza definitiva è stata rinviata al prossimo 22 marzo, nel frattempo Bizzozero torna a godersi la liberà, e non è escluso che possa tornare al Rigamonti-Ceppi per sostenere dalla tribuna la sua ex squadra.

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati