DECEDUTO IL 35ENNE DI COLICO
PARIDE CARIBONI, TRAVOLTO
DA UNA VALANGA A MADESIMO

paride cariboni

COLICO – Uno snowboarder di Colico, Paride Cariboni, è stato travolto da una valanga mentre stava effettuando un fuoripista a Madesimo ed è spirato all’ospedale di Bergamo. L’uomo era in compagnia di due amici, quando la valanga, staccatasi a un’altitudine di 2.800 metri e con un fronte di 50 metri, lo ha travolto.

Sul posto sono intervenuti dopo pochi minuti l’elisoccorso del 118, la polizia e il soccorso alpino, che hanno estratto l’uomo dalla neve.

Dopo i primi tentativi di rianimazione sul posto, il 35enne, in gravi condizioni e in arresto cardiocircolatorio, è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Bergamo, dove purtroppo ha cessato di vivere.

Cariboni era conosciutissimo anche per l’appartenenza alla nota famiglia di imprenditori colichesi (il nonno omonimo fu fondatore della Cariboni Spa, azienda che ha dato lavoro a migliaia di dipendenti e tra l’altro ha realizzato buona parte della SS36). Il nipote, deceduto oggi, si occupava di investimenti immobiliari: nato a Colico, viveva a Gravedona.

> ALTRI PARTICOLARI SU BERGAMONEWS.IT

cariboni paride 2

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Lago, Economia, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati