DERVIO, IL SINDACO: “ATTENZIONE
ALLE TRUFFE DEL GAS”

DERVIO – L’amministrazione comunale di Dervio informa la popolazione “che negli ultimi giorni sul territorio comunale sono stati segnalati degli individui che si spacciano per dipendenti dell’ACEL o di altre aziende fornitrici di servizi e, con la scusa di effettuare controlli e misurazioni del gas, si introducono nelle abitazioni e chiedono soldi per effettuare tali operazioni”.

vassena davice“Si tratta in realtà di truffe – dichiara il sindaco Davide Vassena –  che sono già state segnalate alla polizia locale e ai Carabinieri, che sono prontamente intervenuti. Se questi individui si dovessero ripresentare, chiediamo alla popolazione di informare immediatamente la polizia locale o i Carabinieri, affinché possano intervenire. Ricordiamo infatti che normalmente tali aziende non inviano loro personale ad effettuare operazioni dentro le abitazioni, che comunque dovrebbero avere un apposito cartellino di riconoscimento, e che mai chiederebbero soldi in contanti. Si raccomanda quindi di prestare la massima attenzione”.

 

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti