DIECI LECCHESI ALLE FINALI DEL GRAN PREMIO DELLA MATEMATICA

esami banchiLECCO – Dieci lecchesi sognano l’oro nel Gran premio della matematica applicata. Giovedì infatti è andata in scena la seconda manche all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e per dieci studenti del liceo scientifico Grassi e dell’istituto tecnico commerciale Parini, entrambi di Lecco, c’è la possibilità di vittoria. La tredicesima edizione della gara, promossa da Forum Ania–Consumatori in collaborazione con l’Ateneo milanese, è stata entusiasmante per gli studenti partecipanti e qualitativamente di ottimo livello a giudicare dai punteggi raggiunti nella prima manche.

“Da Lecco è arrivata una buona delegazione – indica il provveditore Giuseppe Petralia -. Inoltre queste sono iniziative utilissime per i ragazzi: imparano a confrontarsi tra di loro. Per gli studenti è una vera e propria competizione, ma al posto di utilizzare i muscoli devono usare solamente la testa”.

I migliori 300 alunni, selezionati tra circa 5.000 studenti provenienti da oltre 60 scuole lombarde, hanno avuto un’ora di tempo per darsi battaglia a suon di numeri, ma soprattutto di logica. Non sono stati richieste competenze specifiche, ma la capacità di applicare alla vita reale dei modelli matematici intuitivi. La prova ha riguardato una serie di quesiti originali e divertenti, alcuni dei quali a risposta multipla e altri a risposta aperta.

Ora i membri della commissione sono all’opera per correggere tutte le prove e ci vorrà qualche giorno perché possano stabilire una classifica tra i partecipanti. I primi 40 classificati, insieme ai loro docenti, saranno premiati durante la cerimonia di sabato 15 marzo nell’Aula magna dell’Università cattolica del Sacro cuore, alla presenza di rappresentanti del mondo accademico, del Forum Ania–Consumatori e del settore assicurativo.

Pubblicato in: Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati