DISEGNIAMO L’ARTE, DOMENICA
I BAMBINI DIVENTANO ARTISTI
NELLE SALE DEI MUSEI LECCHESI

lariosauro fossileLECCO – Il Comune di Lecco e il Sistema museale urbano lecchese con Card musei Lombardia organizzano domenica 9 aprile “Disegniamo l’arte”, appuntamento dedicato a bambini e ragazzi, accompagnati dalle famiglie, che potranno lasciare spazio alla creatività disegnando nelle sale dei musei della città.

La giornata si articolerà in due momenti: a Palazzo Belgiojoso, alle 15 “Disegna gli animali del passato: il Lariosauro e gli altri rettili” a cura di Chiara Crotti. Dopo una visita guidata alla scoperta dei reperti custoditi nel museo, ai ragazzi verrà chiesto di pensare, partendo dal fossile del Lariosauro, quale potesse essere l’aspetto di questo animale preistorico e il loro ambiente originario.

immagine da museilecco.org

Sempre alle 15 ma a Villa Manzoni, “Sguardi dipinti: disegna il tuo ritratto”a cura di Francesca Minchiotti e Daniele Re. Dopo una visita guidata alla Pinacoteca, con una breve spiegazione relativa al genere del “ritratto” attraverso l’analisi di alcune opere esposte, i ragazzi saranno chiamati a reinterpretare uno dei ritratti della Galleria secondo la propria ispirazione.

“Un’iniziativa che possiamo realizzare grazie all’adesione a Card musei Lombardia – commenta l’assessore alla Cultura del Comune di Lecco, Simona Piazza – Avremo così l’opportunità di implementare non solo il numero di visitatori ed essere inseriti in un circuito promozionale sovraregionale, ma anche offrire esperienze didattiche nuove ai bambini della città”.

Il costo dell’attività è di 2 euro. Ingresso gratuito per i possessori di card abbonamento musei Lombardia. Ai partecipanti saranno distribuite matite e album da disegno. Il numero di posti è limitato, la prenotazione è obbligatoria ai numeri 0341/481247-9 (dalle 9.30 alle 17.30, dal martedì alla domenica) o via e-mail a educazione.musei@comune.lecco.it.

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati