DOMENICA LA MARATONA DI LECCO,
LE MODIFICHE ALLA VIABILITÀ

LECCO  – Domenica 30 aprile è in programma la 10^ Maratonina Città di Lecco. La manifestazione comporterà una serie di accorgimenti alla viabilità cittadina. Queste le chiusure al traffico:

· dalle 7.00 alle 14.00: lungolario ISONZO (da piazza Cermenati a v. Da Vinci)
· dalle 8.30 alle 13.00 tutto il restante percorso di gara, e precisamente:
· tratto di LUNGO LAGO compreso tra Abbadia Lariana e Lungolario Isonzo
· via della COSTITUZIONE – corso MARTIRI della Liberazione
· corso CARLO ALBERTO (da C. Martiri a v. C. Beccaria)
· via PLAVA – via DEI PESCATORI – via DEL BARCAIOLO – piazza BIONE

Inoltre, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli (segnalato in conformità al codice della strada) lungo tutto il lungo lago, in via Nullo (parcheggio Canottieri), e nella parte di percorso all’interno del centro storico di Pescarenico. Lungo tutta la restante parte del percorso i veicoli non potranno essere spostati fino al termine della manifestazione.

maratonina

In rosa il percorso di gara, in verde le frecce con la deviazione centro

I residenti nelle vie del nucleo di Pescarenico che rimarranno senza sbocco a seguito dei provvedimenti di chiusura adottati, potranno avvalersi del posteggio “La Ventina“ che resterà aperto all’utenza dalle 7.30 alle 14 di domenica 30 aprile, senza obbligo di utilizzo del disco orario.

I collegamenti extraurbani saranno possibili solo utilizzando l’attraversamento cittadino della SS 36, in particolare:
· Direttrice Milano- Como : ingresso e uscita da Lecco possibili solo da Ponte Manzoni (SS36);
· Direttrice Sondrio: ingresso possibile da viadotto S. Martino uscita ” Lecco centro”, chiusa uscita “ Lungo Lago”.
· Uscita da Lecco direzione Sondrio possibile solo da viadotto San Martino (ingresso via Aldo Moro)
· Direttrice Bergamo: ingresso e uscita possibili da via Pergola o viale Valsugana.

Per informazioni: Ufficio Viabilità del Comune di Lecco tel. 0341 481 233

 

 

 

Pubblicato in: Viabilità, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati