DRAMMA IN BRIANZA: 41ENNE
MANDA IN COMA A MARTELLATE
LA COMPAGNA E SI UCCIDE

BRIOSCO (MB) – La tragedia nel pomeriggio di mercoledì: il 41enne Cristian Redaelli ha cercato di uccidere a martellate la compagna (ora in gravissime condizioni) per poi togliersi la vita. Elena Di Rienzo, 35 anni, è stata soccorsa e ricoverata d’urgenza all’ospedale di Monza dove è in coma. La coppia aveva due figli piccoli, affidati recentemente a parenti. Le indagini sono condotte dai carabinieri della locale stazione.

> I PARTICOLARI SUL GIORNO ON LINE

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati