SPORT: DUE ANNULLI FILATELICI
PER I 120 ANNI DELLA CANOTTIERI

annullo1 canottieriLECCO – Poste Italiane partecipa ai festeggiamenti dei 120 anni di fondazione della società Canottieri Lecco A.S.D. in concomitanza con l’assemblea elettiva 2015, con due speciali annulli filatelici. Venerdì 2 dalle 18.00 alle 22.00 in via Tonale 28/30, presso la Camera di Commercio di Lecco e sabato 3 ottobre dalle 10.30 alle 16.00 in Canottieri, saranno allestiti due spazi filatelici temporanei dove sarà possibile ottenere l’annullo della corrispondenza con il timbro appositamente creato per l’evento, un appuntamento da non perdere per gli appassionati.

Le immagini dei timbri propongono il simbolo della società e il collare d’oro al merito sportivo ricevuto dal CONI a fine 2014; il riconoscimento viene conferito alle società sportive che vantano almeno 100 anni di attività, con risultati sportivi a livello internazionale e un “irreprensibile governo”. Particolare attenzione è stata data al francobollo selezionato da abbinare all’annullo, dedicato al 120° anniversario della Federazione Italiana Canottaggio. Inoltre, presso lo spazio filatelico temporaneo saranno disponibili le più recenti emissioni di francobolli, anche con tematiche attinenti alla manifestazione, che gli appassionati potranno acquistare insieme ai tradizionali prodotti filatelici di Poste Italiane: folder, pubblicazioni e tessere filateliche, cartoline, libri e raccoglitori per collezionisti.

annullo2 canottieriDal 1895 a Lecco lo sport in riva al lago si chiama Canottieri Lecco; è da allora che la Società nella sua suggestiva sede offre ai propri soci gli strumenti e il luogo per vivere il lago, praticando sport a livello agonistico e amatoriale o rilassandosi davanti a un tramonto e a un aperitivo.

L’annullo speciale, dopo l’utilizzo nelle giornate del 2, 3 e 4 ottobre 2015, sarà depositato presso lo Sportello Filatelico dell’Ufficio Postale di Lecco Dante per i sessanta giorni successivi, in modo da soddisfare le richieste di bollatura che perverranno dai collezionisti e dagli appassionati. A conclusione del servizio il piastrino filatelico sarà depositato presso il Museo Storico della Comunicazione di Roma.

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati