“E ADESSO TI ABBRACCIO”.
IL LIBRO DI AROMATISI
PRIMA A LECCO POI A SANREMO

andrea aromatisi 2LECCO – “E adesso ti abbraccio”, primo libro di Andrea Aromatisi, sarà presentato per la prima volta a Lecco giovedì sera al Libero pensiero.  Educatore lecchese di 31 anni, l’uomo ha alle spalle dieci mesi in Australia. E proprio nel continente oceanico, dopo essere stato a contatto per circa tre mesi con alcuni gruppi di aborigeni, ha scritto il saggio edito poi da BookSprint edizioni. “In realtà era in cantiere da molto tempo, l’avevo pensato ai tempi della mia tesi di laurea – racconta -. L’incontro con gli aborigeni ha rappresentato la chiusura del cerchio, permettendomi di terminare il lavoro. Mantengono ancora un grande legame con i cicli del pianeta. Sono molto connessi con ciò che è selvaggio, lo si percepisce visivamente”.

E così, ancora in Oceania, Aromatisi ha completato il libro spedendolo subito all’editore. Giovedì, alle 21.30, il lavoro sarà presentato al Libero pensiero, mentre il 19 febbraio lo scrittore sarà a Sanremo. Non a cantare al Festival con il suo gruppo, gli Agabus, ma a parlare del libro al Casa San Remo Writers invitato proprio dall’editore.

Il viaggio in Australia, dall’ottobre 2012 all’agosto del 2013, non è stato però un normale anno sabbatico, ma la sua luna di miele. “Dopo essermi sposato sono partito con mia moglie, Daniela Scaccabarozzi – spiega -, e abbiamo deciso di fermarci per tutta la durata del visto. Siamo stati tre settimane sulla east coast, prima a Sydney, poi a Brisbane, per poi andare a Perth e rimanere per tutto il resto del soggiorno sulla costa ovest”. Lì i due hanno vissuto anche con piccoli lavori e hanno scritto un altro libro dal titolo “Australia. Working honeymoon visa – Visto di permesso speciale per una coppia in luna di miele”.

F. L.

 

Pubblicato in: Cultura, Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati