È PRIMAVERA! SOSTE SELVAGGE
E LUNGOLAGO IN TILT

moto lungolago (2)LECCO – Complice la giornata primaverile in quest’ultima domenica di marzo, il lungolago di Lecco, che in molti ci invidiano, è stato preso d’assalto da coppie, famiglie e anche motociclisti. Peccato che questi ultimi abbiano parcheggiato dove capitasse anche sul marciapiede vicino alle panchine. Certamente non è stato un belvedere.

E il sole ha portato anche parecchi disagi per chi ha avuto la malsana idea di prendere l’auto e passare per il lungolago cittadino. Per attraversare qualche centinaia di metri di strada ci si poteva impiegare anche una ventina di minuti. Un delirio. E se a questo si aggiungono i parcheggi selvaggi dei motociclisti, il quadro è completo. E ancora, se il buongiorno si vede dal mattino, con la bella stagione alle porte forse ci sarebbe da ripensare la viabilità cittadina, almeno domenicale.

E. P.

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati