ESCURSIONI IN MONTAGNA:
GIOVEDÌ NEVE, WEEK END
ANCORA SOLEGGIATO

INTROBIO – Bollettino “Montagna sicura” a cura della Casa delle Guide. Giovedì vi saranno nuove nevicate, ma il pericolo valanghe resterà invariato. Pericolo valanghe: 3 marcato. Si sconsigliano percorsi sottocresta, pendii ripidi e canali. Il vecchio strato di neve è molto duro, la neve che lo ha ricoperto è stata pressata e accumulata dal vento e rischia di scivolare con debole sovraccarico provocando valanghe a lastroni.

I rifugi durante la settimana sono chiusi. Aperti il mercoledì i rifugi Brioschi, Tavecchia, Monzesi. Sempre aperti: Lecco, Ratti-Cassin, Nicola, Porta. La cabinovia dei Piani di Bobbio è aperta dalle 8,30 alle 17,00. Sabato e domenica 8,00-17,00. La funivia dei Piani di Artavaggio è aperta tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,00. La funivia dei Piani D’Erna è aperta tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,00. La funivia dei Piani delle Betulle è aperta tutti i giorni, dalle 8,30 alle 17,00.

Zero termico a 400 m. Vento forte da ovest. Martedì il tempo sulle nostre montagne sarà soleggiato e ventoso. Mercoledì abbastanza soleggiato con cielo velato. Giovedì molto nuvoloso con deboli nevicate. Venerdì parzialmente soleggiato. Sabato abbastanza soleggiato. Domenica e lunedì parzialmente soleggiato e freddo. Martedì nuvoloso con deboli nevicate.

Per ulteriori informazioni chiamare il 335 7625437, risponderà una Guida Alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it) .

In caso di chiamata di soccorso in montagna, il numero di riferimento è il 118.


Realizzazione del Servizio INFO POINT della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera a cura della Casa delle Guide di Introbio e con il patrocinio del Soccorso Alpino in relazione al progetto “Montagna sicura”.


Soccorso Alpino Lombardo
XIX DELEGAZIONE Lariana

COMUNITA’ MONTANA

VALSASSINA  VALVARRONE
VAL D’ESINO E RIVIERA          

CASA DELLE GUIDE – Introbio

Progetto “MONTAGNA SICURA”

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati