EVENTO ANTIGAY, ERBA (M5S):
“NO A LISTE DI PROSCRIZIONE.
SI REVOCHI IL PATROCINIO”

MILANO – “Rimango stupito da certe affermazioni soprattutto da chi promuove un percorso spirituale che dovrebbe essere rivolto all’evoluzione dell’essere umano e non ad alimentare discriminazione e divisione” così Raffaele Erba, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Lombardia, commenta l’iniziativa di benessere interiore a Lecco che vieta l’accesso ai gay e a chi soffre di disturbi psichiatrici e che ha ottenuto il patrocinio del Pirellone e il contributo dell’amministrazione provinciale.

“Parole che rievocano il medioevo e che suonano come liste di proscrizione. Regione Lombardia – prosegue il consigliere pentastellato – deve prestare più attenzione nel concedere patrocini per non legittimare chi , con pessime dichiarazioni, ci sta facendo fare un grosso passo indietro nei diritti civili”.

“Chiediamo la revoca del patrocinio e le scuse formali da parte del presidente Fontana per la pessima figura che Regione Lombardia sta facendo”.

LEGGI ANCHE:

CORSO DI SPIRITUALITÀ, ACCESSO NEGATO A GAY E MALATI PSICHIATRICI. C’È ANCHE IL PATROCINIO

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: , , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati