EXPO, A LECCO DI ”VERY BELLO’
C’E’ SOLO IL NAMELESS FESTIVAL.
CHE SI FA A BARZIO…

LECCO – Con l’Expo in arrivo, nel portale di promozione verybello.it presentato dal ministro del Turismo e Beni culturali Dario Franceschini non vi è traccia di Lecco (e nemmeno dell’intera provincia), se non per il festival di musica elettronica Nameless, che Barzio ha “scippato” quest’anno proprio al capoluogo.

VERY BELLO NAMELESS
Il sito ministeriale, che è stato lanciato di recente, presenta circa 1.300 eventi in calendario in tutta Italia, ma per Lecco come detto c’è solo il pur interessante music festival (e non ad esempio la mostra dedicata a De Chirico che sarà in realtà il clou dell’offerta culturale lecchese nei mesi dell’Expo).

Sito e scelte ciriticati dal consigliere comunale NCD Antonio Pasquini, autore della segnalazione lunedì sera a Palazzo Bovara. Il quale ha auspicato che il ministero “Metta mano ancora a questo portale. Mi auguro – ha aggiunto Pasquini – che l’amministrazione cittadina sappia comunicare tutti gli eventi in programma a Lecco, invito per questo gli assessori competenti ad attivarsi”.

Anche per Barzio però non è tutta rose e fiori la presenza sul sito istituzionale, che riporta in modo errato il nome del centro valsassinese, trasformato per l’occasione in “Barzo”.

> QUEL CHE C’E’ DI LECCHESE SU “VERY BELLO”

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati