FALLIMENTO CALCIO LECCO,
GHEZA E BRIVIO DAL CURATORE:
“INCONTRO SETTIMANA PROSSIMA”

stefano-gheza-leccoLECCO – Palazzo Bovara vuole vederci chiaro sulla situazione della Calcio Lecco “Settimana prossima incontreremo il curatore fallimentare per fare il punto” spiega l’assessore allo Sport Stefano Gheza. Insieme al sindaco Virginio Brivio sarà dal commercialista Mario Motta per capire se ci sono possibilità di recuperare almeno parte del credito che il Comune vanta nei confronti di via don Pozzi, pari a 170mila euro.

Con il fallimento della società sarà molto difficile, ma la speranza è l’ultima a morire. La soluzione del tribunale lecchese piace a Gheza. “Dal punto di vista sportivo non posso che essere contento – prosegue –, è il giusto riconoscimento a quei ragazzi che ci sono tuttora e che hanno dimostrato voglia e attributi domenica. Ma soprattutto c’è la possibilità di mantenere un certo valore e viene tutelato il titolo sportivo. È importante per tutto ciò che il Lecco rappresenta”.

E ora che il club è libero dai debiti è anche più appetibile. “Speriamo che ci siano imprenditori lecchesi che ora si avvicinino alla squadra – afferma Gheza –. Noi ci poniamo come interlocutori da un punto di vista istituzionale”.

 

Pubblicato in: politica, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati