IL 31 MAGGIO L’ELECTION DAY
PER LECCO, MANDELLO E BALLABIO

elezioni urneROMA – E’ stata ufficializzata ieri sera la data delle elezioni amministrative che, in tutta Italia, richiameranno alle urne 17 milioni di cittadini. Il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta del ministro dell’Interno Angelino Alfano, un decreto legge che fissa il 31 maggio come prima domenica utile per l’Election Day.

Già nei giorni scorsi l’ultima domenica di maggio era stata data per favorita tra le altre papabili, una volta scartata quella del 10 maggio, in seguito alla scadenza del limite ultimo per promulgare il decreto di convocazione elettorale.

Il 17 maggio, forse, sarebbe stata la data più adatta, anche se, proprio in quel fine settimana, è prevista l’adunata nazionale degli Alpini, e non sarebbe stato facile di questi tempi portare alle urne chi già intendeva raggiungere L’Aquila per la tradizionale sfilata.

Il 24 maggio sono poi in programma da mesi le commemorazioni per il centenario dalla Grande Guerra, appuntamento istituzionale che non permette sovrapposizioni.

Cadrà, invece, nel ponte del 2 giugno la data prescelta, mentre l’eventuale ballottaggio, se Lecco non dovesse eleggere il sindaco al primo turno, si svolgerà il 14 giugno.

 

 

Pubblicato in: Elezioni, Città, Ballabio, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati