FORMIGONI PERDE CONTRO REPORT
MA NON PAGHERÀ IL DOVUTO:
È SENZA CONTO CORRENTE

formigoni smorfiaMILANO – Ha perso la causa da lui stesso intentata ma non pagherà mai il risarcimento perché non esiste un conto corrente intestato a Roberto Formigoni. Questa la conclusione della vicenda che ha visto l’ex governatore lombardo portare in tribunale i giornalisti di Report, nota trasmissione d’inchiesta della tv pubblica.

Formigoni denunciò il team di Milena Gabanelli per diffamazione, ma il giudice ritenne la denuncia del ciellino una lite temeraria dunque capovolse i ruoli e condannò Formigoni, oggi senatore Ncd, a pagare 5mila euro alla redazione Rai. Denaro che però i giornalisti non incasseranno mai perché, come ha spiegato la stessa Gabanelli in diretta domenica sera, Formigoni innanzitutto non risulta essere titolare di un conto corrente, e inoltre l’indennità mensile e la diaria di un parlamentare non possono essere sequestrate o pignorate.

“Bene – ha esordito la giornalista – la settimana scorsa ci scrive il nostro avvocato, dicendoci che Formigoni non pagherà quei soldi e che purtroppo, da un controllo effettuato presso la Banca Nazionale del Lavoro del Senato, risulta che non è titolare di conto corrente, per cui apparentemente non ha fondi aggredibili. Firmato avvocato Caterina Malavenda”.

>>> Leggi tutto su Il Fatto Quotidiano

 

 

 

Pubblicato in: politica, Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati