FORZA ITALIA SI RADICA
IN VAL SAN MARTINO. GAGLIARDI PORTABANDIERA DI CALOLZIO

CALOLZIOCORTE – Nella Valle San Martino Forza Italia ricomincia da tre: i primi  “portabandiera” nominati dal commissario provinciale Michela Vittoria Brambilla – Roberto Gagliardi, Igor Brumana e Gianluigi Valsecchi – guidano il “gruppo” che promuoverà sul territorio la nuova Forza Italia, gestirà il mese del tesseramento e opererà stabilmente per favorire il radicamento del partito.

A partire da Calolziocorte, che avrà come referente Gagliardi e dove sarà aperto un “punto d’ascolto” a disposizione del pubblico, dalle 17,30 alle 20,30 di ogni secondo lunedì del mese nella “Locanda del Mel” in piazza Vittorio Veneto 2. Per Torre de’ Busi il referente sarà Brumana, per Vercurago Valsecchi.

“L’obiettivo del punto d’ascolto – spiega Gagliardi – è dare risposta in breve tempo ai quesiti di cittadini e imprenditori, soprattutto su alcuni temi che riteniamo di grande interesse per la tutela e il rilancio dell’economia locale, come agricoltura, aree verdi e turismo, anche tenendo conto delle significative opportunità offerte dai finanziamenti europei. Quando possibile la “consulenza” sarà semplice e diretta, nei casi più complessi saranno interpellati gli enti competenti”.

Volti e risorse nuove sono il “biglietto da visita” con cui Forza Italia si presenta ai cittadini della Valle e di tutto il lecchese: chi intende scendere in campo può rivolgersi a Roberto Gagliardi per Calolzio, Gianluigi Valsecchi per Vercurago e Igor Brumana per Torre de’ Busi, che si occuperà anche di selezionaRe i candidati per rappresentare Erve, Monte Marenzo e Carenno.

Nei prossimi giorni il commissario provinciale nominerà un “portabandiera” in ognuno dei comuni lecchesi. I delegati verranno presentati in occasione di eventi analoghi a quello odierno, che si terranno a Merate, Casatenovo, Mandello, Oggiono e Lecco.

FI VAL SAN MARTINO

CHI SONO
Roberto Gagliardi: 23 anni, diplomato al liceo classico in seminario a Bergamo alta, “berlusconiano”, appassionato di calcio e di musica, si sta laureando in Psicologia.

Igor Brumana: 35 anni, geometra libero professionista, della Brumana Networking (azienda attiva nella progettazione architettonica ed ingegneristica), è stato il sindaco più giovane della provincia di Lecco, già presidente della Comunità montana, oggi consigliere comunale a Torre de’ Busi.

Gianluigi Valsecchi: 59 anni, medico dell’Asl di Lecco esperto di sanità animale e sicurezza alimentare, già consigliere del comune di Ello, della comunità montana del Lario orientale (presidente della commissione Agricoltura) e di ACEL.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti