FURTI A VALMADRERA:
DOPO GLS ANCHE TNT,
I CORRIERI NEL MIRINO

furto con piede di porcoVALMADRERA – Ladri in azione nella notte dove un piccolo gruppo di 2-3 persone ha forzato un portone per accedere al deposito della TNT – corriere espresso – in prossimità della stazione.

Nel mirino i pacchi che l’azienda di trasporti consegna nel territorio per conto dei propri clienti, anche se non è chiaro se il furto sia effettivamente andato in porto o se i malviventi siano fuggiti prima di poter accaparrare qualcosa.

L’episodio alle prime ore del giorno, tra le 2 e le 3 del mattino. Una volta entrati nel magazzino tuttavia il pronto intervento della vigilanza che ha in custodia lo stabile li avrebbe messi in fuga prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Da chiarire se attraverso il sistema di videosorveglianza interna sarà possibile riconoscere i malviventi.

L’accaduto ricorda un recente analogo fatto di cronaca avvenuto di recente e proprio a Valmadrera dove i ladri riuscirono ad entrare in un altro corriere – GLS – aprendo gli scatoloni e sottraendo materiale per migliaia di euro.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati