FURTI: LA GANG DEGLI ALBANESI
AVEVA COLPITO ANCHE A COLICO,
MARGNO E OSNAGO OLTRE A LECCO

LECCO – Non solo il capoluogo lecchese tra i centri presi di mira dalla gang di 15 albanesi arrestata dai carabinieri di Novara per colpi da oltre 200mila euro complessivi tra le province di Novara, Milano, Monza, Como, Lecco, Bergamo, Lodi, Cremona, Varese, Brescia e Genova.

L’operazione, dal nome ‘Prometeo 3’, è la terza fase di un’attività contro le bande specializzate nei furti in appartamento, attività che nello scorso febbraio e nello scorso settembre aveva già portato ad altri venti arresti.

I ladri avevano colpito a Margno in un’abitazione il 31 ottobre dello scorso anno. Ma tra le decine di furti messi a segno da “batterie” formate da tre malviventi che si alternavano di volta in volta ve ne sono altri due commessi a Lecco città (il 4 ottobre), uno a Colico esattamente un mese dopo e ancora un furto avvenuto ad Osnago, il 7 ottobre sempre del 2017.

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati