FUSIONI DEI PICCOLI COMUNI.
FRAGOMELI PARLA A ‘IL GIORNO’:
“QUESTIONE DA AFFRONTARE”

Fragomeli_15-07-06LECCO – La proposta draconiana di Gian Mario Fragomeli, parlamentare democratico, già sindaco della piccola Cassago Brianza, per sopprimere i piccoli comuni ha riacceso il dibattito sulla sorte delle piccole realtà. E questo voleva essere l’intenzione del deputato, che spiega in esclusiva a Il Giorno che “la questione delle piccole realtà deve essere affrontata in fretta. Il problema esiste, inutile negarlo, occorre analizzarlo per non essere colti impreparati”.

“Le province come le abbiamo conosciute di fatto non esistono più – continua Fragomeli -, ad autunno saremo chiamati a votare a un referendum sulla loro cancellazione: il punto di riferimento delle amministrazioni sarà la Regione. Ma come possiamo immaginare che un rappresentante di un paese di poche centinaia di abitanti possa rapportarsi con chi governa una realtà territoriale da 10 milioni di persone?

> Leggi l’intervista sulle pagine online de Il Giorno

 

 

 

Pubblicato in: politica, Civate, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati