GEMELLAGGIO POMPIERI-GIOSTRAI,
DOPO LE POLEMICHE DEL 2015
MERCOLEDÌ LA PARTITA DEL CUORE

caserma vigili fuoco idea progetto 2LECCO – Domani mattina a Pescarenico la partita di calcio tra vigili del fuoco e giostrai. L’evento, in oratorio alle 10.30, rafforza il gemellaggio tra i pompieri di Lecco e gli addetti del luna park che ogni anno sotto Pasqua arrivano in città con le loro attrazioni.

“La partita è aperta a tutti e vuole essere un segnale per mostrare, laddove ce ne fosse bisogno, che le polemiche di qualche anno fa non hanno lasciato strascico alcuno” commentano i pompieri.

caserma pompieri vigili del fuocoL’amicizia tra le due realtà risale alle vicissitudini del marzo 2015, quando i giostrai si trovarono senza uno spazio dove aprire il tradizionale luna park. I pompieri infatti, già da fine 2014, comunicarono che non avrebbero più dato in uso al Comune l’area del Bione destinata all’edificazione del nuovo e indispensabile comando provinciale.

In procinto di arrivare a Lecco i giostrai si trovarono così senza l’area conosciuta come “spettacoli viaggianti” mentre Palazzo Bovara brancolò a lungo nel buio.

giostrai luna park manifestazione 2Il rischio che per quell’anno le giostre saltassero era concreto. I lecchesi ricorderanno il corteo di protesta organizzato dai giostrai ed il volantinaggio per far sentire le proprie ragioni.

Alla fine il Comune concesse ai giostrai l’uso di altri spazi adiacenti al centro sportivo e il luna park tornò a rallegrare i lecchesi, anche se solo per una settimana.

C.C.

 

 

Pubblicato in: Eventi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati