GIORNO DELLA MEMORIA:
LA MEDAGLIA DELLA REPUBBLICA
AI FAMIGLIARI DI TRE CIVATESI

giorno memoriaCIVATE – Durante le celebrazioni lecchesi per il Giorno della memoria, venerdì all’istituto Bovara, i parenti di due cittadini civatesi deportati-internati nei lager nazisti, riceveranno dal prefetto Lilliana Baccari e dal sindaco Baldassare Mauri le medaglie d’onore concesse dal Presidente della Repubblica.

L’onorificenza sarà per Gino Canali, nato a Civate il 23 settembre 1922, soldato-autiere, deportato e deceduto in Germania, e per Giulio Francesco Agostoni, nato a Rovagnate il 29 gennaio 1910, alpino internato in Germania.

Il 30 gennaio inoltre il prefetto di Como ed il sindaco di Erba consegneranno lo stesso riconoscimento anche ai parenti di Mario Maggi, artigliere civatese nato il 9 maggio 1907.

 

 

Pubblicato in: Civate, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati