“GIOVANI TENETE ALTA LA GUARDIA”
IL MONITO DEL PREFETTO BACCARI
CON LE MEDAGLIE PER I DEPORTATI

giornata memoria medaglie (1)LECCO – Sono quattro i cittadini residenti in provincia di Lecco, deportati o internati nei lager nazisti, che questa mattina in occasione dell’annuale celebrazione del Giorno della Memoria hanno ricevuto la medaglia d’onore concessa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il prefetto Liliana Baccari è stato chiamato a consegnare le onorificenze insieme ai primi cittadini di Civate e di Colle Brianza ai famigliari dei deportati. Questi sono intervenuti portando alla memoria degli episodi di vita dei loro cari sentiti di persona o tramandati dai loro genitori.

giornata memoria medaglie (3)

Il prefetto nel suo intervento ha voluto sottolineare che “i giovani devono tenere alta l’attenzione, perché il rischio di negazionismo, razzismo ed intolleranza è molto alto, soprattutto sul web e sui social network”. In particolare poi ha voluto ringraziare il preside del liceo Manzoni per l’ospitalità ricordando che proprio nella stessa sala della cerimonia odierna aveva conosciuto Pino Galbani, sopravvissuto al campo di Mauthausen che era sempre in prima fila nel portare la sua testimonianza nelle scuole.

giornata memoria medaglie (8)Successivamente la parola è passata a Lucia Ronchetti, direttore dell’Archivio di Stato, che ha illustrato come il suo lavoro di ricerca sia basato sulla “documentazione prodotta dai distretti militari, dal ruolo matricolare (una sorta di registro militare) e dalle cartoline e documenti conservati dai parenti dei soldati”. Si è passati quindi alla consegna delle medaglie d’onore ai soldati: Giulio Francesco Agostoni di Civate, Gino Canali di Civate, Luigi Bonfanti di Colle Brianza e Francesco Colombo di Colle Brianza. Una quinta medaglia d’onore è stata consegnata a Como alla famiglia di Mario Maggi di Civate.

In sala era presente, come ogni anno, Pierino Crimella, classe 1922, anch’esso insignito della medaglia d’onore qualche anno fa. Sempre nell’ambito della giornata della memoria si terrà a marzo, dal 23 al 27, il viaggio degli studenti del Liceo Manzoni che partiranno dal binario 21 della stazione Centrale di Milano alla volta del campo di concentramento di Auschwiz.

S.P.

 

 

Pubblicato in: Civate, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati