GLI ALPINI LECCHESI IN FESTA:
2017 RICCO DI MANIFESTAZIONI
PER IL 95° ANNIVERSARIO

alpini leccoLECCO – Gli alpini di Lecco compiono 95 anni. E per celebrare al meglio l’importante traguardo la sezione Ana provinciale organizza una serie di manifestazioni durante tutto il 2017. “Per noi si tratta di un momento molto importante, che vogliamo festeggiare come merita – spiega il presidente Marco Magni –. Non nascondiamo che qualche difficoltà l’abbiamo, ma il nostro obiettivo resta sempre aiutare e trasmettere i nostri valori anche ai più giovani”. Un problema per la sezione sarà quello di trovare un’altra base operativa per la propria protezione civile, perché non il Comune di Pescate ha chiesto loro di andarsene dall’area dove si trova ora. “Insieme a Provincia e Amministrazione comunale di Lecco stiamo cercando un altro posto” sottolinea il numero uno delle penne nere. Che intanto sarà anche attivissimo nella preparazione delle celebrazioni.

Si partirà venerdì 20 gennaio con l’apertura dei festeggiamenti e la commemorazione della battaglia di Nikolajewka, nel 1943, a Merate. Poi si proseguirà con una serata insieme al giornalista Toni Capuozzo venerdì 24 marzo e, successivamente, sabato 8 aprile, si terrà il concerto di Pasqua del coro Grigna e la consegna delle borse di studio in memoria di Corrado Pedroni. Anche lo sport sarà protagonista delle celebrazioni: sabato 29 e domenica 30 aprile, a Mandello del Lario, si terrà la gara nazionale Ana di mountain bike. Il percorso attraverserà anche Lierna e Abbadia Lariana, passando anche per il sentiero del viandante. In estate si toccheranno anche luoghi molto importanti per gli alpini.

Domenica 25 giugno ci sarà il raduno sezionale al rifugio Cazzaniga-Merlini di Artavaggio, che proprio le penne nere hanno contribuito a sistemare, mentre il sabato 2 e domenica 3 settembre andrà in scena la cerimonia celebrativa alla chiesetta ex voto del battaglione Morbegno al  Pian delle Betulle. La festa entrerà nel culmine il fine settimana del 23 e 24 settembre, con le celebrazioni ufficiali.

Domenica 12 novembre si terrà la festa dell’unità di protezione civile, per la settimana successiva invece sarà organizzata la giornata del ricordo al santuario di Lezzeno a Bellano, mentre giovedì 14 dicembre verrà celebrata la messa di Natale. La festa si concluderà con il concerto natalizio della banda sezionale del sabato successivo con la consegna delle borse di studio in memoria di Ugo Merlini. E poi le penne nere lecchesi inizieranno a pensare al centenario, nel 2022.

 

 

 

Pubblicato in: Eventi, Associazioni, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati