CREMENO/MALORE USCENDO
DI CASA: 80ENNE LECCHESE
MUORE IN GIARDINO

AUTOMEDICA A CREMENOCREMENO – Incidente occorso in mattinata nella zona dei Noccoli, tra Cremeno e Barzio. Un anziano, di origini lecchesi, è deceduto cadendo nel giardino della sua abitazione.

E’ accaduto intorno alle nove e un quarto di questa mattina nel territorio comunale di Cremeno, paese nel quale risiedeva l’ottantenne originario di Lecco, caduto violentemente a terra mentre si trovava vicino al cancello d’uscita della propria villetta. A determinare il decesso potrebbe essere stato un malore senza scampo. Di certo si sa che l’anziano ha battuto violentemente la testa a terra. Si era anche ipotizzato che fosse inciampato sugli zoccoli ai piedi al momento dell’infortunio.

caduta noccoli 2014-06-20In quel momento erano presenti in zona la moglie, ignara in casa, e il fratello residente nell’unità abitativa adiacente che ha allertato i soccorsi.
Sul posto è giunta rapidamente un’automedica per assistere l’anziano, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Contemporaneamente è arrivata anche la figlia. Intervenuti pure la Polizia Locale dell’Altopiano e i carabinieri della stazione d’Introbio, compagnia di Lecco, per gli accertamenti del caso.

 

 

 

Pubblicato in: Valsassina, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati