GUERRA DEI RIFUGI: GOGNA
CONTRO CAI E BRIOSCHI.
“SMANIA CAPITALISTICA” DI FONDO

rifugi-mauro-cariboni-gogna-torriciniGRIGNE – L’avevamo anticipato con un primo articolo che ha fatto scalpore, oltre un mese fa, che ha iniziato a scatenare reazioni, sfociate in queste ore in una polemica che ha del clamoroso: c’è un problema, grosso, nel mondo dei rifugi alpini – in particolare quelli del CAI Milano. Ma non solo.

Sullo sfondo c’è quello che la famosa scrittrice ed editrice (nonché già rifugista) Mirella Tenderini ha così definito, in modo lucido e lapidario: la “smania capitalistica di trasformare i rifugi in redditizie attività commerciali“.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Montagna, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati