LECCO A VALANGA SUL NOVARA
CONTRO LA NEOPROMOSSA
PRIMA VITTORIA DEL RUGBY IN B

rugby lecco-VII torino B15-16 22LECCO – Il Rugby Lecco travolge il Novara per 79-3. Dopo un inizio di campionato pieno di difficoltà il rugby Lecco trova il primo successo stagionale grazie a una prestazione molto convincente contro i neopromossi piemontesi. I blucelesti entrano in campo decisi e concentrati e dopo soli tre minuti Sgarbossa segna la prima meta, trasformata da Brambilla. Gli ospiti cercano di reagire ma faticano a creare gioco, complice la superiorità lecchese nelle fasi statiche. Al 15′ Brambilla marca altri tre punti, subito imitato dal calciatone novarese. La partita del Novara finisce qui e la superiorità tecnica dei ragazzi di Damiani inizia a fare la differenza, il primo tempo si chiude sul 30-3: le mete di Locatelli, Rigonelli, capitan Colombo e i calci di Brambilla di fatto già assegnano virtualmente il punto di bonus offensivo.

Il secondo tempo è un monologo lecchese, ad aprire le danze è Valentini, pochi minuti dopo sia Colombo che Rigonelli si concedono il bis e Alippi segna la sua seconda meta in prima squadra dopo quella di Parabiago. Al 25′ scende in campo Cilio dopo uno stop di alcuni mesi per problemi alla schiena il giovane mediano ha voglia di fare bene e nel quarto d’ora finale riesce a segnare ben due volte. Anche Milani entra nel tabellino con una meta e ben 3 trasformazioni.

Dopo la prima vittoria stagionale altra bella notizia è il ritorno in campo di Rusconi dopo alcuni problemi muscolari. Domenica prossima il Lecco sarà impegnato fuori casa contro il Cus Milano, con l’obiettivo di ripetersi per risalire ulteriormente la classifica.

Ottimi risultati anche per la squadra cadetta: i ragazzi di Molinari hanno regolato il Gerundi per 57-3, tra le altre spiccano le mete di Pietro, Riva, Morao e Enslin. Questa vittoria, la quarta in altrettante partite, vale il secondo posto in classica mentre domenica prossima ci sarà lo scontro al vertice con la squadra cadetta del Sondrio. Molto soddisfatto il coach Molinari convinto che le vittorie della sua squadra siano da stimolo e da aiuto per tutto il gruppo.

M.D.

 rugby classB 5a 15-16

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati