I MIGRANTI DI BARZIO
AL LAVORO PER PULIRE
IL PIAZZALE DEL MERCATO

migranti coe lavoro -  (10)BARZIO – E’ iniziata con entusiasmo l’esperienza lavorativa dei migranti ospitati al Coe – centro orientamento educativo. Cinque nigeriani hanno costituito la squadra che ha inaugurato il protocollo di collaborazione volontaria sancito tra comune, prefettura e Coe.

Muniti di scope, pale, carriole e decine di sacchi per l’immondizia i volontari hanno liberato l’ampio piazzale destinato al mercato del venerdì dalle foglie che il vento di questi giorni ha strappato e distribuito lungo le strade.

Giunti in loco con largo anticipo, a dimostrazione del desiderio di rendersi utili per il paese che li ha accolti, i cinque barziesi d’adozione sono poi stati raggiunti da un altro loro compagno, curioso di conoscere quali lavori sarebbero spettati l’indomani al suo team, ma che senza troppo tergiversare si è aggiunto al gruppo.

A dare loro un primo aiuto, essendo giornata di riposo per l’operatore ecologico, il sindaco Andrea Ferrari accompagnato dal vice Airoldi e dal consigliere Arrigoni Neri. L’iniziativa è stata accolta con favore dagli automobilisti che a mercato concluso ritornavano ad utilizzare i posti auto disponibili; piacevolmente sorpresi anche gli ambulanti che si erano attardati nel piazzale fin’oltre l’ora di pranzo.

C. C.

 

 

Pubblicato in: Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati