“I MILLE VOLTI DI DADATI”.
FORZA ITALIA SARCASTICA
VERSO IL FIGLIOL PRODIGO

FORZA ITALIA LECCOLECCO – Dopo l’intervista che Fabio Dadati ha rilasciato a Lecconews.lc è arrivata, dura e sarcastica, la risposta di Forza Italia.

All’ex assessore che annuncia il ritorno in politica a capo di un centinaio di uomini “dentro Forza Italia ma contro Michela Vittoria Brambilla“, non si è fatta attendere la risposta degli organi ufficiali del partito fondato da Silvio Berlusconi.

La sezione provinciale di FI non esita inoltre ad apostrofare Fabio Dadati “l’uomo dai mille volti“, ricordandone i numerosi cambi di fronte.

“Ex esponente di An, ex esponente di Fi, ex esponente del Pdl, ex assessore provinciale al Turismo in quota Pdl, ex dimissionato ed ex dimissionario, ex fondatore del sedicente movimento politico “Risorgimento italiano”, ex reduce in Fi con l’incarico di “responsabile delle aree territoriali Val San Martino e Meratese”, ex apostata irrequieto e un po’ piagnone: Fabio Dadati ci scuserà se non riusciamo a ricordare proprio tutte le sue incarnazioni.

Un trasformista come lui potrebbe impensierire il simpatico Arturo Brachetti, l'”uomo dai mille volti” capace di interpretare 80 personaggi diversi durante un solo spettacolo, e quindi confondere qualsiasi spettatore, anche il più attento.

Ricordiamo invece benissimo di non aver mai visto Dadati (o un suo avatar) alle riunioni del nostro partito, ricordiamo di aver udito o letto sui “social” sue dichiarazioni ironiche e sprezzanti non solo nei confronti della dirigenza locale e dei militanti di Forza Italia ma dello stesso presidente Berlusconi.

Ora lo scopriamo impegnato in una personale “campagna di tesseramento” asseritamente sotto la bandiera di Forza Italia. Per conto suo o per conto di chi? Bisognerebbe chiederlo a Dadati. E riecco il solito problema: a quale Dadati chiederlo? All’ex esponente di An, all’ex esponente del Pdl, all’ex fondatore di Risorgimento italiano, all’ex reduce in FI… D’accordo: in politica è lecito, ogni tanto, cambiare idea, ma “mille volti” sono un po’ troppi anche per un personaggio in cerca d’autore.

Le tessere di Forza Italia si chiedono nella sede di Forza Italia, in via Marco d’Oggiono n.5, oppure sul sito www.forzaitalia.it. Diffidate dei “rivenditori” non autorizzati. Per info: info@forzaitalia-lc.it , tel. 3343990351″.

 

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati