IL BATTELLO DI BOSISIO
DISTRUTTO DAL VENTO

BOSISIO PARINI – Questa mattina il “Vago Eupili”, 10530822_642912652492515_6963198330074165399_nil battello dell’Econavigazione del Lago di Pusiano ha preso il volo, letteralmente. Colpa del terribile vento che ha sferzato la cittadina di Bosisio Parini negli ultimi due giorni e che ha distrutto l’imbarcazione che la Proloco usa per alcuni giri turistici sul lago o sull’Isola dei Cipressi. Abbiamo raggiunto alcuni volontari che ci hanno raccontato l’accaduto.

Cosa è successo?
Questa mattina intorno alle 8.15, siamo stati allertati da un signore che abita nelle vicinanze del parco Precambel, dove è ormeggiato il battello. Il vento, oltre i 50 km orari, si è infilato sotto la copertura dell’imbarcazione che purtroppo non si è rotta, come era già successo circa cinque anni fa, ma ha fatto da vela, determinando la distruzione dell’intero Vago Eupili.

10422064_642912475825866_1173289207203647367_nCome vi siete mossi?
Immediatamente è intervenuta l’Autorità di Bacino e alcuni volontari, che erano passati a controllare il battello neanche un quarto d’ora prima. Per adesso ci stiamo limitando a pulire la zona, coperta oltretutto dai rami strappati agli alberi del parco vicino, ma il vento rende difficoltosa questa operazione.

Cosa farete adesso?
E’ successo tutto da così poco che non abbiamo ancora stimato i danni e capito bene quale sia la strada migliore: sicuramente auspichiamo un coinvolgimento della autorità politiche anche in vista di Expo 2015, in occasione della quale speravamo di essere fonte di turismo. Ci auguriamo di ripartire con l’apertura della nuova stagione, ad aprile, con un battello nuovo o rimesso nelle adatte condizioni di navigazione.

Chiara Vassena

Pubblicato in: In vista, Hinterland, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati