IL CIRCOLO BONFANTI RIPARTE:
IL 27 GIUGNO PRESENTAZIONE
DEL PROGETTO AI CITTADINI

circolo bonfanti leccoLECCO – Il Circolo Bonfanti è una realtà che ha fortemente contraddistinto la storia di Lecco e dei Lecchesi e, dopo la momentanea sospensione, dopo ben 114 anni di attività, a causa di una serie di circostanze, fra le quali gli alti costi dello storico modello di gestione, è pronto ad essere rilanciato su basi innovative, con la proposta di nuove iniziative, tutte di impronta sociale, fattore che lo contraddistingue da sempre, cercando di interpretare e rispondere ai mutati bisogni dei cittadini, anziani, adulti, giovani e bambini.

“Nella volontà dei promotori del rilancio è insito il desiderio che il progetto sia in particolare sostenuto da una nuova generazione di soci della cooperativa, anche in senso anagrafico, ovvero giovani, giovani coppie, famiglie con bambini, con i quali si possa realizzare l’operazione di rilancio” dichiara il Consiglio di Amministrazione.

Come verrà illustrato in dettaglio durante la serata di Giovedì 27, la ripartenza del Circolo Bonfanti è certamente legata alla volontà di partecipazione che i Lecchesi dimostreranno, e alla risposta a questa chiamata per il rilancio delle attività, con lo stesso spirito cooperativo che ha accomunato chi ci ha preceduto nella materiale costruzione della struttura che ospita il Circolo, prima, e nella gestione organizzativa poi, mettendoci passione, creatività, tempo, energie. “Anche per rispetto nei loro confronti, riteniamo che la struttura e la sua destinazione a carattere sociale vada difesa da mire speculative che sono sempre pronte all’assalto”.

Appuntamento quindi giovedì 27, alle 21, nella sede del Circolo Bonfanti in Via Invernizzi 20

“Per papà, mamme e nonni ricordiamo di non lasciare a casa i bambini, ci sarà infatti un’attività di animazione che intratterrà i bambini mentre loro parteciperanno alla presentazione del progetto di rilancio del Circolo”.

www.circolobonfanti.com – www.facebook.com/CircoloBonfanti

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti