“IL LAGO BASSO CI DANNEGGIA
E ABBIAMO BISOGNO DELLA NEVE”
PAROLA DI CEKO IL PESCATORE

ceko pescatoreLECCO – “L’abbassamento del livello del lago ci crea molti problemi”. Lo dice Francesco Ghislanzoni, in arte Ceko, pescatore storico di Lecco che da anni vende pesce fresco nel suo negozio di Pescarenico. “Essendoci meno acqua disponibile noi abbiamo più difficoltà a pescare – spiega – per cui questo periodo per noi è di crisi nera e ogni giorno vedo che il livello cala a vista d’occhio. Sto soffrendo molto, specialmente nella pesca del lavarello, quest’anno, abbiamo avuto molte difficoltà”.

Si attende quindi che la pioggia scenda sul Lecchese. “Ma più che di un temporale c’è bisogno di una nevicata – sottolinea Ceko –, meglio un paio. Se la neve si deposita in vetta allora i fiumi si riempiono e mantengono il lago. Altrimenti ci sarà da penare. E ho visto che in pianura hanno ancora più problemi. Spero non ci sia bisogno di aprire la diga di Olginate, altrimenti la situazione sarà ancora più critica”.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati