CALCIO, IL LECCO “SI SPEGNE”:
PARTITA DI DOMENICA SOSPESA PER MANCANZA DI CORRENTE

sandro-meregalliLECCO – La comunicazione arriva direttamente dall’amministratore Sandro Meregalli, in qualità di legale rappresentante della Calcio Lecco 1912: “Per problemi tecnici causati dalla sospensione dell’erogazione dell’energia elettrica da parte del gestore erogante, non riuscendo a garantire l’idoneità degli eventuali gruppi elettrogeni, sono a comunicare l’impossibilità di garantire lo svolgimento e quindi la sicurezza agli addetti al lavoro e degli spettatori presenti alla gara di campionato Lecco-Ciliverghe in programma domenica 4 dicembre 2016 alle ore 14.30 presso lo stadio “Rigamonti-Ceppi”.

Lo stesso Meregalli chiede pertanto “di prendere atto di quanto descritto e quindi sospendere tale gara, scusandomi per il ritardo della comunicazione non dipendente dalla mia volontà rimango a Vs. completa disposizione”.

Insomma, corrente tagliata, sui blucelesti cala il buio. Non solo metaforicamente.

calcio-lecco-oscurata

.

.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Economia, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati