IL LECCO TORNA A VINCERE:
1-0 SULLA VIRTUS BOLZANO

Alessandro Ronchi Calcio Lecco 02LECCO – Il Lecco torna alla vittoria. Dopo dieci gare senza riuscire a conquistare punti, i ragazzi di mister Alberto Bertolini sconfiggono la Virtus Bolzano per 1-0, grazie a un gol di Ronchi. Gli uomini dell’ex bluceleste Luca Lomi non riescono a rendersi pericolosi e alla fine, in un Rigamonti-Ceppi a porte chiuse, sono i padroni di casa a fare festa.

Partono forte gli altoatesini: al 5’ Bustamante salta due difensori avversari, Salvatori salva tutto in uscita. Al 17’ Karamoko ci prova dalla distanza, la palla finisce fuori. Al 22’ Caraffa serve Ronchi, ma il suo tiro è debole. L’ala bluceleste si riscatta sette minuti più tardi quando insacca sfruttando un corner di Cannataro. Il Lecco è scatenato. Al 38’ punizione di Locatelli, Tenderini para.

Gli ospiti si rivedono nella ripresa, al 10’, con Bucchi solo davanti al portiere lecchese, ma viene fermato perché in fuorigioco. Al 24’ è ancora il Bolzano a rendersi pericoloso, sempre con Bucchi, ma Salvatorisi fa trovare pronto. Nove minuti più tardi Bertolini viene allontanato dalla panchina per proteste su un presunto fallo di mano degli avversari non concesso dal direttore di gara. Al 45’ pericolo per i padroni di casa: Hofer intercetta un retropassaggio sbilenco del neoentrato Matic verso il proprio portiere, ma il bolzanino sbaglia clamorosamente il tiro.

Il forcing avversario non va a buon fine, così i blucelesti possono festeggiare una vittoria importantissima, che li porta a 14 punti, sempre all’ultimo posto ma a pari merito con il Cavenago Fanfulla.

 

LECCO – VIRTUS BOLZANO 1-0

LECCO (4-3-3): Salvatori: Benedetti, Marcone, Garofoli, Malvestiti; Cannataro (13′ st Colombo), Cataldi, Karamoko; Locatelli (20′ st Matic), Caraffa, Ronchi. All. Bertolini

VIRTUS BOLZANO (4-3-3): Tenderini; Munerati (35′ st Coulibaly), Romeo, De Simone, Danieli (14′ st Clementi); Padovani, Maidi, Niang; Bustamante (24′ st), Bucchi, Hofer. All. Lomi

Arbitro: Testi di Livorno

Marcatore: pt 29′ Ronchi

Note: ammoniti: Cannataro, Ronchi, Maidi, Caraffa. Espulso Bertolini al 33′ per proteste

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati