IL PARINI RESTA AL FREDDO
MA PER ORA NON CHIUDE.
18 GRADI A MEZZOGIORNO

pariniLECCO – La situazione all’istituto Parini di Lecco non cambia e ventila seriamente l’eventualità di chiudere la scuola da lunedì. E’ proseguita oggi la protesta degli studenti di via Badoni che in mattinata hanno scioperato non entrando nelle aule gelide. I tecnici dell’Amministrazione comunale sono così arrivati in mattinata e hanno tenuto un colloquio con  il preside Carlo Cazzaniga.

Verso mezzogiorno è stata chiamata l’Asl e i funzionari, giunti sul posto, hanno misurato 18°C. Per questo la Provincia ha ribadito che la scuola rimarrà aperta anche domani. Alcuni studenti e professori hanno comunque protestato confermando la temperatura bassa all’interno delle aule, nelle prime ore della mattina ben al di sotto dei 18 gradi.

 

Leggi qui l’intervista al dirigente Carlo Cazzaniga

CAZZANIGA

 FREDDO AL PARINI/IL PRESIDE: 
“LEZIONI REGOLARI FINO A SABATO 
POI LUNEDÌ SI VEDRÀ”

 

 

Così questa mattina

protesta parini 1

 PARINI ANCORA AL FREDDO 
PER ALMENO ALTRI 10 GIORNI. 
IPOTESI DI SOSPENDERE LE LEZIONI

 

 

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati