IL RUGBY LECCO CALA IL POKER,
23-10 SUL GRANDE MILANO
E RESTA IN VETTA ALLA SERIE B

rugby14 (14)MILANO – Ennesimo week end pieno di soddisfazioni per tutto il rugby Lecco. Ad aprire il fine settimana i ragazzi dell’under 14, imposti per 42-17 contro l’Amatori Milano, seguiti dall’under 16 che ha sconfitto pesantemente i pari età del Gerundi 138-0, entrambi gli incontri giocati di sabato.

I leoncini sono stati impegnati in un concentramento organizzato al Bione, e tutte tre le compagini, U6, U8 e U10, si sono classificate al primo posto. Stesso risultato per l’under 12 sul campo del Sondrio.

Ottime notizie per il rugby nostrano anche nel settore femminile. Le Ladies infatti, impegnate a Monza, si sono aggiudicate il mini torneo valido per la coppa Italia ‘a sette’, battendo le padrone di casa per 10-5, il Livigno per 40-10, il Varese 50-0 e infine il Valtellina 40-5.

A chiudere in bellezza ci ha pensato la prima squadra in serie B – turno di riposo invece per la C – che ha centrato la quarta vittoria in altrettante partite sul difficile campo del Grande Milano, compagine tra le meglio attrezzate del girone, con un netto 23-10.

rugby14 (6)

I meneghini partono subito forte e riescono a marcare una bella meta portando il risultato sul 7 a 0 ma i ragazzi di Damiani costruiscono subito delle efficaci contromisure, riuscendo ad arginare i trequarti avversari. La meta non tarda ad arrivare ed al 25° minuto è Fumagalli che concretizza nel migliore dei modi una mischia chiusa a 5 metri dalla linea di meta. Il primo tempo si chiude sul 10 a 5 per il Grande Milano complice una punizione realizzata per padroni di casa.

Nel secondo tempo l’inerzia cambia a favore dei blucelesti. A trovare il pareggio è Denti al 5° minuto, ancora una volta partendo da una fase statica. Segue dopo poco la meta di Rigonelli, al suo debutto stagionale, che porta il Lecco in vantaggio. La partita ormai è indirizzata nella giusta direzione per i leoni: al 20° Milani trova altri tre punti grazie a un piazzato. La ciliegina sulla torta la mette Valenti durante l’ultima azione del match: sua la quarta meta che consegna alla sua squadra il punto bonus.

Alla quarta giornata di campionato i blucelesti tornano da Milano confermando il primo posto in classifica (19 punti) con 3 punti di vantaggio sul Parabiago, in attesa del match casalingo di domenica prossima contro l’Alghero.

M. D.

rugby classif B 4a

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati