IN TRATTAMENTO A LECCO
IL CINQUANTENNE COLPITO
DA MENINGITE BATTERICA

OSPEDALELECCO – “Il paziente viene trattato in queste ore – comunica l’Azienda Ospedaliera del capoluogo – e non ha particolarità gravità”.

Laconico il commento dall’ospedale “Manzoni” di Lecco, dove da ieri è stato ricoverato, colpito da meningite, il valsassinese classe 1966 dipendente di un importante stabilimento caseario del territorio.

> I PARTICOLARI SU VALSASSINANEWS

 

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati