INAUGURATA IN VALSASSINA
“IN TRENO CON TERESIO”,
MOSTRA IN MEMORIA DI OLIVELLI

deposizione-corona-mostra-inaugurazione-teresio-olivelliCASSINA – Ricordato dai Comuni di Cassina e Moggio e dalle sezioni locali di Ana e Anpi Teresio Olivelli, beatificato lo scorso 3 febbraio, già alpino durante la seconda guerra mondiale, catturato dai nazisti dopo l’armistizio dell’8 settembre ’43 e ucciso nel 1945 nel campo di prigionia di Hersbruck.

Dalla piazza del municipio il corteo di alpini – accompagnato dalla banda e dalle autorità locali – diretto alla piazza dedicata al beato per deporre la corona in memoria del patriota. A seguire, nella sala civica di Cassina, la lectio dello storico Gabriele Fontana che rinfresca la memoria insistendo sul fatto che Olivelli “non è caduto in un campo di concentramento, ma è stato assassinato”.

> IL RACCONTO DELLA GIORNATA su
link-valsassinanews

 

Pubblicato in: Cultura, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati