INFANTICIDIO DI ABBADIA,
LUNEDI’ LA MADRE DAL GIUDICE

AICHA IMBERTIABBADIA LARIANA – Si svolgeranno nei prossimi giorni i funerali di Nicolò, il bimbo ucciso dalla madre (la 25enne Aicha Christine Khuolibaly) in un raptus. Quest’ultima – arrestata dopo un lungo interrogatorio – è stata associata al carcere del Bassone di Como. Con ogni probabilità, lunedì comparirà davanti al magistrato per la convalida dell’arresto.

Mentre la data delle esequie del piccolo Nicolò non è stata ancora fissata (prima dovrà essere effettuata l’autopsia), è forte lo sgomento in paese, dove tutti si interrogano sulle motivazioni dell’accaduto.

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti