INVESTE MADRE E BAMBINO
E SCAPPA: 80ENNE DENUNCIATO.
VIA AUTO E PATENTE

BELLANO – Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Bellano hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Lecco C.A. ottantenne di Monza che sulla S.P. 72 a bordo della propria autovettura, nel centro abitato di Bellano ha investito madre e figlio di quattro anni, in attraversamento sulle strisce pedonali, dandosi alla fuga.

Immediato l’allarme dato dai testimoni che ha consentito ai Carabinieri di Mandello del Lario di rintracciare la vettura in quel centro prima che facesse perdere le proprie tracce.

I malcapitati hanno fatto ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Lecco venendo giudicati entrambi guaribili in 7 giorni, mentre all’automobilista, che viaggiava con la consorte e che dovrà rispondere dell’accusa di lesioni colpose ed omissione di soccorso, è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’autovettura.

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati