KEVAN GULIA: SI AVVICINA
IL SOGNO CHIAMATO X FACTOR

kevan guliaVESTRENO– Il suo sogno potrebbe avverarsi. Kevan Gulia (a sinistra nella foto), 17 di Vestreno, giovedì sera si gioca l’ingresso nella trasmissione televisiva X Factor. Il talento lecchese, cantante dei Freeboys insieme a Enrico Nadai, ha superato la prima fase (i “bootcamp”) e ora dovrà affrontare l’ultimo scoglio, chiamato “home visit”, che serve da rampa di lancio per entrare nel talent show di Sky.

Se i quattro giudici, Elio, Simona Ventura, Mika e Morgan, apprezzeranno la performance per il giovane talento si aprirà un mondo. Fiato sospeso quindi per tutti gli amici di Kevan, studente iscritto al quarto anno del liceo linguistico Volta di Lecco, che da sempre ha la passione per la musica. Non poteva essere altrimenti: il padre è insegnante al conservatorio e la madre direttrice di una scuola di danza a Lecco.

Quella di X factor non è la prima esperienza televisiva. A 13 anni ha avuto inizio l’avventura nel programma “Io canto”, con Gerry Scotti. Lì ha conosciuto anche il suo compagno di band Nadai e ora girano l’Italia tenendo concerti. Ma il sogno vero e proprio potrebbe avverarsi ora.

 

 

 

Pubblicato in: Giovani, Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti